Chi sono

Benvenuti sul mio blog, viandanti della rete! ^^

Chi sono io? Dunque allora, vediamo..

Sono Yvaine, una comune ragazza di 17 anni che, proprio come una bambina che protesta per non scendere dalla giostra, non vuole saperne di calarsi giù dalle nuvole per rimanere coi piedi per terra.
Timida e impacciata nella realtà di tutti i giorni, mi trasformo in una perfetta guerriera quando varco le soglie del mondo che più mi appartiene: quella magica e feconda terra fatta di pagine e parole dove far germogliare i propri sogni.
Dopo un primo momento di diffidenza e, ahimé, di disgusto verso i libri, ho cominciato pian piano ad apprezzarli e correre per casa, tutta orgogliosa per essere riuscita a finire in una giornata un libricino che sì e no aveva dieci pagine. Sorellina, come sarei ora se non mi avessi spinta a forza tra le braccia della fantasia?
Col tempo, oltre a leggere di rocambolesche avventure, ho cominciato a sentire il bisogno di mettere nero su bianco i personaggi, le emozioni e le insidie delle storie che prendevano forma nella mia mente.
Amo i libri in generale, ma il mio cuore risiede nel fantasy dove tutto è lecito e niente è impossibile.
Quando sono sola in casa e scorgo un movimento con la coda dell’occhio mi piace pensare che proprio in quel punto ci fosse un folletto spione, in attesa del momento giusto per mostrarsi.
Ve l’ho detto, sono una che nonostante tutto non smette mai di sognare.. 😉
Da un po’ di tempo mi sto interessando ad altri generi, aspettando il momento propizio che mi permetterà di gustarli appieno.
Oltre alla lettura e alla scrittura dedico parte del mio tempo ai film, agli anime, ai manga, ai videogiochi e, quando va bene, anche al disegno.
Ho un amore spassionato per la musica, soprattutto celtica, ma apprezzo anche canzoni giapponesi/coreane, metal e alcune canzoni tra quelle più comuni. Fin da bambina ho sempre amato la danza (contemporaneo/moderno), ma purtroppo non sono mai riuscita a combattere la mia timidezza e iscrivermi ad una scuola. Nonostante tutto però, ogni tanto mi faccio prendere dalla frenesia del ritmo e invento alcuni passi inguardabili. Ma tanto sono a casa e non mi vede nessuno, shh u.u
Perciò.. in questo blog troverete ogni sfaccettatura di me, delle mie passioni e a volte delle mie insensate riflessioni.
Mi scuso in anticipo per i rarissimi sfoghi e spero con tutto il cuore che nonostante ciò Il Pozzo dei Sussurri sia di vostro gradimento 🙂

No, avete ragione, la presentazione non è conclusa!
Durante questi due anni insieme ho scoperta di non essere sola qua dentro! *si picchietta la tempia con un dito*
Proprio così, ospito così tante altre creaturine che non credo di conoscerle tutte neppure io =S
Ogni tanto, in qualche post delirante, saltano fuori, così ho pensato di fare ordine e raggrupparle tutte qui sotto, in modo che possiate trovarle con facilità ^^

                                                           La Coccinella Justice

Sempre ligia al dovere e con un senso di giustizia oltremodo accentuato, Justice (non a caso il nome) è la mia vocina interiore che mi sprona ad essere ragionevole e a mantenere un contegno e la serietà.

<<Se solo Yvaine ogni tanto mi desse ascolto!>>

                                                                               Maddy

Maddy è sicuramente la mia personalità preferita. Chi non la vorrebbe con sé? 😉
E’ una ragazzina senza età, con i capelli pel di carota spettinati e svolazzanti, pimpante e agile. Avrete capito che si tratta della più pazza e scatenata tra le vocine che mi affollano la testa. Sappiate quindi che se incapperete in un post dove dico cose senza senso, con battute un po’ sceme e aneddoti esilaranti, l’autrice sarà sicuramente lei!

<<Oh Yvaine! Come mi piacerebbe aprire la portiera dell’auto mentre sfreccia a tutta velocità sull’autostrada! Perché metti sempre la sicura?? Non c’è divertimento così!>>

                                                                              Misery

Misery invece è tutto l’opposto di Maddy. Laureata il pessimo umorismo (e umore, aggiungerei u.u), non gode di grande salute: pessimista e negativa.. Aaah, povera Misery, povera me!

<<E’ inutile, rassegnati. Di me non ti disferai mai. A meno che non consideriamo la morte.. Ehi! Non guardarmi così!>>

                                                                       Jolly Giullare

In momenti di ridarella acuta, vi prego di scusarmi e di non prendervela con me. E’ tutta colpa sua se non smetto di ridere! >_>
(non posso fare a meno di immaginarlo/a come Jolly Cembalo della Melevisione! *w*)

<<Ahahahahah! ….Ahahahahah!>>

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...